Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Messina, feriti due giovani Sono figlio e nipote di boss pentito

Sicari in azione al Cep: le vittime - ferite ma non in pericolo di vita - sono Gabriele Ferrara, 21 anni e il cugino Francesco. Sono figlio e nipote di Iano Ferrara, l'ex boss del Cep di Messina

Di Redazione

Due giovani di 21 e 22 anni sono stati feriti con colpi d'arma da fuoco a Messina in un agguato avvenuto in via Pietro da Messina, nel rione Cep. Due sicari a bordo di uno scooter li avrebbero avvicinati sparando contro di loro alcuni colpi di pistola. Un proiettile si è conficcato nella spalla del primo, un altro nella regione lombare del secondo.

Pubblicità

La segnalazione alla Sala Operativa della Questura è giunta quando i due feriti sono arrivati al Pronto Soccorso del Policlinico. Secondo i medici non sarebbero in pericolo di vita. Sono in corso indagini della polizia per accertare il movente dell'agguato e identificare gli autori. Le vittime dell'agguato sono Gabriele Ferrara, 21 anni, figlio di Iano Ferrara il boss pentito del Cep e Francesco Ferrara, 23 anni, cugino di Gabriele  e figlio di Carmelo Ferrara, fratello di Iano.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: