home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, gravi ma non in pericolo di vita i due vigili del fuoco feriti

Il quinto della squadra che è intervenuto in via Garibaldi è invece illeso ma è sotto choc

Catania, gravi ma non in pericolo di vita in due vigili del fuoco feriti

Sono ricoverati con la prognosi riservata nell’ospedale Garibaldi di Catania, ma non sarebbero al momento in pericolo di vita, due dei pompieri sopravvissuti all’esplosione della casa di Catania. Uno, il più grave dei due, ha riportato un importante trauma polmonare, e sarà ricoverato nella rianimazione diretta dal dottor Sergio Pintaudi. Il secondo ha un trauma cranico con la teca avvallata e ferite varie, potrebbe essere trasferito nel reparto di neurochirurgia.

E’ invece illeso ma sotto choc il quinto componente della squadra di cinque vigili del fuoco travolti da un’esplosione in una casa a Catania. E’ stato portato in un luogo protetto, lontano dai riflettori. Due suoi colleghi sono morti, i corpi sono nell’ospedale Vittorio Emanuele, e altri due sono ricoverati nel pronto soccorso dell’ospedale Garibaldi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa