Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Drone precipita a largo di Levanzo: aperta inchiesta

Era controllato da Piaggio Aerospace ed è caduto poco prima di mezzogiorno a 5 miglia a nord dell'isola. Non si registrano danni a persone o cose. Piaggio Aerospace ha spiegato di avere immediatamente attivato una propria Commissione interna per accertare

Di Redazione

Piaggio Aerospace ha reso noto che stamani poco prima di mezzogiorno un velivolo a pilotaggio remoto in volo sperimentale è precipitato in mare a 5 miglia a nord dell'isola di Levanzo, in provincia di Trapani. Non si registrano danni a persone o cose. Piaggio Aerospace ha spiegato di avere immediatamente attivato una propria Commissione interna per accertare, in collaborazione con le autorità competenti, le cause dell'incidente al drone, mentre una task force si è recata in zona per avviare le ricerche dell'aereo.

Pubblicità

Sull'incidente è intervenuto subito Antonio Apa della Uilm di Genova: "L'interesse dell'Aeronautica Militare per l' acquisizione di sei P1hh, più otto da parte degli Emirati Arabi, conferma il livello tecnologico di Piaggio Aero. L'incidente registrato oggi con la precipitazione in mare del P1HH non può mettere in discussione i risultati dell'evoluzione svolta fino ad oggi sul drone dalla Piaggio. Ovviamente la Uilm è in attesa di verifiche sulle cause che hanno determinato tale incidente".

Proprio oggi i lavoratori di Piaggio hanno manifestato a Savona insieme a quelli di Tirreno Power e Bomardier per la crisi dell'azienda.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: