home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Blitz anti prostituzione nel Siracusano, identificate 23 “lucciole”, multati diversi clienti

I carabinieri sono intervenuti anche per sedare a Noto una violenta lite tra due donne che si contendevano il luogo dove esercitare il “mestiere”

Blitz anti prostituzione nel Siracusano, identificate 23 “lucciole”, multati diversi clienti

Blitz antiprostituzione dei carabinieri del Comando Provinciale di Siracusa tra viale Ermocrate, via Columba, via Elorina e la S.P.14 per Canicattini Bagni, nella zona nord la S.S.194 (Lentini – Ragusa) e la S.S.385 (Catania - Gela), mentre nella zona sud nei pressi della S.S.115 nel tratto tra Noto e Rosolini (contrada S. Paolo).

L’allarme è scattato dopo che a Noto si era verificata una violenta lite tra due giovani prostitute rumene che si sono contese il luogo dove esercitare il “mestiere” e i relativi clienti. Alla fine dei controlli sono state identificate e controllate 23 persone (2 nigeriane, 2 della ex Jugoslavia, 1 albanese, 1 cubana, 8 romene, 4 italiane, 1 ungherese, 2 colombiane e 2 venezuelane), tutte di età compresa tra i 22 ed i 58 anni e residenti nelle province di Ragusa, Siracusa e Catania.

Sono ancora in corso accertamenti specifici al fine di verificare la possibilità di adottare provvedimenti di prevenzione quali il foglio di via, inoltre, durante il servizio stesso, sono state elevate infrazioni per violazioni al Codice della Strada commesse dai potenziali clienti, come sosta vietata ed intralcio alla circolazione stradale.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa