home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Agrigento, 25 anni fa l'anatema di Giovanni Paolo II: «Mafiosi, convertitevi!»

E i vescovi siciliani mercoledì saranno nella Valle dei Templi per una concelebrazione e per presentare una lettera ai fedeli. Diretta Tv di Sat2000

Agrigento, 25 anni fa l'anatema di Giovanni Paolo II: «Mafiosi, convertitevi!»

Il prossimo 9 maggio i vescovi siciliani, con una lettera e una concelebrazione ai piedi del Tempio della Concordia, ricorderanno e rinnoveranno lo storico appello alla conversione che proprio 25 anni fa, al termine della Messa nella Valle dei Templi, il papa Giovanni Paolo II rivolse agli uomini e alle donne della mafia.

La Lettera sarà presentata mercoledì prossimo (ore 16,30) nella chiesa di San Nicola alla Valle, ad Agrigento, da mons. Salvatore Gristina, arcivescovo di Catania e presidente della Conferenza episcopale siciliana, insieme con il vescovo di Monreale mons. Michele Pennisi e il vescovo di Ragusa mons. Carmelo Cuttitta, rispettivamente vice presidente e segretario della Cesi. La lettera sarà introdotta dal cardinale Francesco Montenegro, arcivescovo di Agrigento. La lettera poi sarà consegnata sotto forma di messaggio, ai fedeli che parteciperanno alla concelebrazione con i vescovi dell’Isola, in programma alle 18 nella Valle dei Templi. La messa sarà presieduta dal cardinale Montenegro e sarà trasmessa in diretta da Tv2000 e dalle emittenti che vorranno condividere il segnale sui loro canali.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa