home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Messina, prof critica invito ai militari, al via procedimento disciplinare

L'insegnante Antonio Mazzeo aveva duramente criticato l'iniziativa dell’istituto Cannizzaro-Galatti con la banda della Brigata Aosta e il dirigente scolastico ha avviato un procedimento disciplinare

Messina, prof critica invito a banda musicale, al via procedimento disciplinare

L'esibizione della banda militare (dal blog del prof Mazzeo)

La preside di una scuola di Messina, l’istituto Cannizzaro-Galatti, ha promosso un procedimento disciplinare nei confronti di un insegnante, Antonio Mazzeo, che aveva contestato la presenza di militari a scuola. La vicenda risale allo scorso 17 aprile, quando l'istituto ospitò una delegazione della Brigata Aosta con esibizione della banda. Nei giorni precedenti, Mazzeo, che non ha mai fatto mistero delle sue posizioni antimilitariste, aveva inviato una lettera alla dirigente nella quale sottolineava che l'iniziativa, appresa dalla stampa, era in contrasto con i valori didattico-educativi.

Il 15 maggio la dirigente ha contestato al docente di avere pubblicamente danneggiato l’immagine della scuola poiché aveva screditato la preside e denigrato l’istituzione scolastica.

Il prof aveva peraltro duramente criticato l'iniziativo in un post sul suo blog personale.

Sulla questione interviene il portavoce nazionale dei Cobas, Piero Bernocchi, che esprime solidarietà a Mazzeo e chiede l'archiviazione del procedimento disciplinare.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa