Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Ispica, in trentatré sbarcano su una barca a vela

Uno sbarco anomalo quello avvenuto alle prime ore del mattino con la Capitaneria di porto di Pozzallo che è intervenuta per recuperare i migranti a bordo dell'imbarcazione, trasferirli su una motovedetta e poi portarli all'hot spot di Pozzallo per l'identificazione

Di Redazione

Sono arrivati in trentatré e su una barca a vela che si è incagliata a Porto Ulisse, specchio d'acqua antistante Ispica, nel Ragusano. Uno sbarco anomalo quello avvenuto alle prime ore del mattino con la Capitaneria di porto di Pozzallo che è intervenuta per recuperare i migranti a bordo dell'imbarcazione, trasferirli su una motovedetta e poi portarli all'hot spot di Pozzallo per l'identificazione.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: