home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

La ripartenza di Angelino Alfano: «Ricomincio facendo l'avvocato»

Il più volte ministro, lasciata la politica, di nuovo con la tessera dell’Ordine forense dopo che era stato sospeso dall'esercizio della professione per incompatibilità con le cariche istituzionali ricoperte

La ripartenza di Angelino Alfano: «Ricomincio facendo l'avvocato»

AGRIGENTO - «Riparto da dove ho iniziato e da come ho iniziato». La nuova vita di Angelino Alfano, dopo dieci anni ininterrotti al governo con vari incarichi (fino a pochi giorni fa era ancora ministro degli Esteri, dopo che in precedenza aveva guidato il dicastero della Giustizia e poi quello dell'Interno), riprende dall'attività di avvocato. L’Ordine lo aveva sospeso, come prevede la legge, per incompatibilità con la carica istituzionale di ministro. Cessato il suo mandato istituzionale torna a fare la professione che per tanti anni ha accantonato visto che, peraltro, ha deciso anche di non candidarsi al Parlamento.

«Riparto da dove ho iniziato e da come ho iniziato», sono state le poche dichiarazioni rilasciate ai cronisti. Alfano, accompagnato da un paio di colleghi avvocati, senza scorta e staff al seguito, ha raggiunto al primo piano del tribunale di Agrigento gli uffici del Consiglio dell’Ordine dove il presidente Vincenzo Avanzato e il consigliere nazionale forense Antonino Gaziano gli hanno consegnato la tessera.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa