home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Giarre, la buca stradale coperta col tavolino del bar

La protesta provocazione, ma soprattutto la segnalazione agli altri automobiisti, nella frazione di Trepunti all’incrocio tra il viale Sturzo e la via Luminaia

Giarre, la buca stradale coperta col tavolino del bar

Una provocazione? Di più. Spazientiti per quella grossa e profonda buca sul selciato, al centro della careggiata, all’incrocio tra il viale Sturzo e la via Luminaia a Trepunti, non coperta dal necessario bitume, nell’intento di segnalarla agli automobilisti in transito quale potenziale pericolo, alcuni residenti della frazione giarrese vi hanno piazzato, sfidando il comune, un tavolino da bar.

La scena ieri mattina (la strada Statale è molto trafficata trovandosi a poche centinaia di metri dalla barriera autostradale), ha inevitabilmente suscitato ilarità, scatenando anche sui social reazioni di aperto dissenso per quella voragine con coperta, una delle tante presenti sulle strade di Giarre (le manutenzioni stradali solo da qualche giorno sono riprese, limitatamente ad alcune zone della città).

Qualcuno commentando la foto del tavolino ha simpaticamente evocato una indimenticabile reclame in bianco e nero del mitico “Carosello” con l’attore Ernesto Calindri che, “contro il logorio della vita moderna” sorseggiava quel famoso amaro a base di carciofo, seduto ad un tavolo, imperturbabile, al centro di una strada ad alta densità veicolare, sfiorato da decine d auto in transito.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa