Notizie locali
Pubblicità
Cateno De Luca fissa un obiettivo: «Sogno di candidarmi presidente della Regione»

Cronaca

Messina, il neo sindaco Cateno De Luca: «Mi ha telefonato Papa Francesco»

Di Redazione

“Mi ha chiamato Papa Francesco e mi ha detto di avere molto gradito il gesto che ho fatto e cioè avere deposto dei fiori alla Madonna prima di entrare al Palazzo Municipale”. A raccontare della telefonata – non ancora confermata dal Vaticano – è stato lo stesso Cateno De Luca, il nuovo sindaco di Messina, eletto con un quasi plebiscito.

Pubblicità

“Papa Francesco – ha aggiunto Cateno De Luca – mi ha anche detto di sperare che anche altri politici prendano esempio dal mio gesto. Mi ha detto di recitare insieme un Ave Maria e ha salutato me augurando alla comunità di Messina ogni bene.”

Cateno De Luca ha raccontato quanto accaduto dalla sua pagina Facebook: “Alla prima chiamata con un numero privato non ho risposto perché preso dalle incombenze preliminari del mio insediamento e dell’insediamento della giunta comunale. Alle 15:36 è arrivata un altra telefonata da un numero sconosciuto e per mero istinto ho risposto: Buongiorno è il sindaco De Luca ? Ed io: sì! Siamo della segreteria del Vaticano Le passo Papa Francesco”.

“Sono ancora costernato ed emozionato – ha scritto De Luca – e prima di chiudere la telefonata ho messo il viva voce per far sentire all’intera giunta, a mia moglie ed a Danilo lo giudice la voce del Santo Padre e tutti ci siamo emozionati”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA