home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Favara, lite per i confini: uccide a colpi di pistola il rivale

La vittima è un uomo di 73 anni. L'assassino, ferito alla testa da un colpo d'ascia, arrestato dai carabinieri

Favara, lite per i confini: uccide a colpi di pistola il rivale

Un uomo di 73 anni, Baldassarre Contino è stato ucciso a colpi di pistola al culmine di una lite per una questione di confini di terreni. E’ accaduto in contrada Caltafaraci a Favara, nell’Agrigentino.

Pare che fra i due anziani vi sia stata una violenta discussione durante la quale la vittima dell’omicidio si sarebbe scagliato e avrebbe colpito con un’ascia il rivale. L’anziano ferito gli avrebbe esploso contro, mentre l’aggressore stava cercando di allontanarsi a bordo di un piccolo trattore, diversi colpi di pistola. In contrada Caltafaraci sono presenti medici del 118 e i carabinieri che stanno sentendo una persona che pare abbia assistito alla lite. 

I carabinieri sono poi riusciti a rintracciare l’anziano che, secondo l’accusa, avrebbe esploso diversi colpi di pistola contro Baldassare Contino che è morto. L’anziano, che è stato ferito a colpi d’ascia, è stato arrestato e si trova, al momento, nella caserma dell’Arma.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP