Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Marjuana, una piantagione a Lentini e piantine nel Catanese: due arresti

Di Redazione

CATANIA - Una piantagione con 50 piante di marijuana alte circa un metro è stata scoperta in un terreno abbandonato nelle campagne di Lentini (Siracusa) da carabinieri dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Sicilia e della Stazione di Militello in Val di Catania, che hanno arrestato un 31enne di Scordia sorpreso ad irrigarla. E’ stato posto ai domiciliari con l’accusa di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il sistema di irrigazione era stato collegato ad una cisterna contenente 1.000 litri d’acqua che, in sua assenza, avrebbe garantito l’erogazione anche per lunghi periodi. Nell'abitazione dell’uomo i militari hanno sequestrato altre piante di canapa indiana ed un bilancino di precisione.

Pubblicità

In un'altra operazione, venti piantine di marijuana alte in media 60 cm., un chilo e mezzo della stessa sostanza stupefacente e 150 grammi di hashish sono stati sequestrati dai carabinieri a Gravina di Catania nell'abitazione di un 37enne, che è stato arrestato per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. All'operazione hanno anche preso parte unità cinofile del Nucleo di Nicolosi. All'uomo sono stati anche sequestrati un bilancino di precisione e 225 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: