home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Naro, lite tra famiglie romene, 36enne ucciso a colpi di zappa

I carabinieri stanno cercando di ricostruire l'accaduto. Anche il presunto omicida è rimasto ferito ed ora è piantonato al Sant'Elia di Caltanissetta

Naro, lite tra famiglie romene, 36enne ucciso a colpi di zappa

Omicidio al culmine di una lite a Naro. La vittima è un romeno di 36 anni, ucciso con un colpo di zappa in testa da un connazionale. L’uomo è morto all’ospedale di Licata dove era stato trasportato in condizioni disperate. La zuffa tra due nuclei familiari si è verificata nel quartiere di Sant’Erasmo ed era cominciata in serata quando i due gruppi si erano già affrontati a colpi di spranga e bastoni. Ferita anche la moglie della vittima e lo stesso omicida che si trova ora ricoverato all’ospedale Sant’Elia di Catanissetta dove è piantonato dai carabinieri e che dovrà rispondere di omicidio.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa