home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Messina, il sindaco De Luca rinviato a giudizio per evasione fiscale

La vicenda riguarda il caso Fenapi. Assolto invece dall'accusa di associazione per delinquere

Messina, il sindaco De Luce rinviato a giudizio per evasione fiscale

Il Gup di Messina ha rinviato a giudizio Cateno De Luca, sindaco di Messina per il caso relativo alla Fenapi, la Federazione nazionale autonoma piccoli imprenditori, per una presunta evasione fiscale che vede coinvolto oltre a De Luca anche altre persone. Cade l’accusa di associazione a delinquere, il gup, infatti, ha disposto il non luogo a procedere per il sindaco e lo ha prosciolto anche per altri capi. Non luogo a procedere è stato disposto anche per il Caf Fenapi. Il processo inizierà il 21 giugno prossimo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa