home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, messaggi con insulti a dj:
condannato Francesco Benigno

L'attore di «Mary per sempre» e «Ragazzi fuori» dovrà sborsare 2.800 euro ma a sua volta ha presentato una controquerela per diffamazione il cui procedimento è ancora in corso.

Palermo, messaggi con insulti a dj:condannato Francesco Benigno

PALERMO - Il giudice di pace ha condannato per minacce l’attore palermitano Francesco Benigno, diventato famoso per aver recitato in film come «Mary per sempre» e «Ragazzi fuori». Querelato nel febbraio 2017 dal dj e produttore di «Radio Tivù Azzurra», Sasà Taibi, Benigno aveva inviato messaggi audio col proprio cellulare, diretti al dj, che il giudice ha ritenuto intimidatori. Benigno è stato condannato a una multa di 300 euro, dovrà risarcire la vittima con 1.500 euro e pagare le spese processuali per mille euro.

Il caso era scoppiato in piene campagna elettorale, quando il Taibi aveva commentato sui social la candidatura dell’attore palermitano con un post ironico che aveva fatto infuriare Benigno. Alla querela del dj, Benigno ha risposto con una controquerela per diffamazione il cui procedimento è ancora in corso.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa