home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, spara al meccanico perché non gradisce la riparazione del suo scooter

La Polizia ha arrestato per tentato omicidio Alfio Sanfilippo. Sarebbe lui ad avere esploso un colpo di arma da fuoco nei confronti di un meccanico lo scorso 23 giugno nel quartiere di San Cristoforo

Spara al meccanico perché non gradisce la riparazione del suo scooter

Non ha gradito la riparazione del suo scooter per vendetta ha deciso di sparare al meccanico. E’ questa l’accusa che ha portato all’arresto di Alfio Sanfilippo su ordine della Procura distrettuale di Catania che ha emesso un decreto di fermo di indiziato di delitto. L’arresto è stato eseguito dai poliziotti della Squadra Mobile di Catania. Alfio Sanfilippo è accusato di tentato omicidio, con l’aggravante di avere agito con premeditazione e di aver commesso il fatto per motivi abietti o futili e per detenzione e porto illegale in luogo pubblico di un’arma da sparo.

Il meccanico, incensurato, fu centrato da un colpo di arma da fuoco al petto nel pomeriggio dello scorso 23 giugno in via De Lorenzo, nel rione di San Cristoforo. Le inmdagini della Squadra Mobile hanno consentito di acquisire gravi indizi di colpevolezza nei confronti di Alfio Sanfilippo, pregiudicato, e a chiarire che il movente del fatto di sangue era la presunta cattiva riparazione di uno scooter.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa