home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Incendio a presidio No Muos a Niscemi: per attivisti è "intimidazione"

Alcuni militanti del Movimento, da sempre contrario alla realizzazione della base per il sistema di comunicazioni satellitari della Marina americana, sostengono di aver visto qualcuno lanciare, da un'auto, un innesco incendiario

Incendio a presidio No Muos a Niscemi: per attivisti è "intimidazione"

Niscemi (Caltanissetta) - Gli attivisti del Movimento No Muos di Niscemi hanno denunciato un presunto atto intimidatorio ai danni di un loro presidio. In serata un gruppo di militanti è riuscito a scorgere un'auto bianca dalla quale sarebbe stato lanciato un innesco incendiario contro il tendone del presidio No Muos, in contrada Ulmo a Niscemi, dove in questi giorni è in via di allestimento il campeggio che si terrà fino al cinque agosto. Secondo il racconto degli attivisti, gli attentatori avrebbero atteso che tutte le macchine le auto, presenti sul posto, si allontanassero prima di passare all’azione, non considerando che alcuni militanti erano rimasti “di guardia” all’interno del presidio. L'incendio è stato domato anche con il pronto intervento degli stessi attivisti. 

Il Movimento No Muos sta organizzando una manifestazione per il prossimo 4 agosto, con partenza alle 15 dal presidio fino al cancello 1 della base Muos della Marina Militare americana.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa