home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Agrigento, attaccata da meduse giganti: in ospedale una 25enne

La giovane, una pallavolista di Lucca in vacanza con il fidanzato, stava nuotando a circa 250 metri dalla riva del rione Cannatello: ha rischiato uno choc anafilattico

Agrigento, attaccata da meduse giganti: in ospedale una 25enne

AGRIGENTO - E’ stata attaccata da decine di meduse, di grosse dimensioni, mentre nuotava a circa 250 metri dalla riva. E’ accaduto a Cannatello, rione balneare di Agrigento. Protagonista è stata una pallavolista venticinquenne di Lucca. La giovane, in vacanza con il fidanzato, è stata soccorsa dai bagnini Felice Amodio e Giuseppe Filippazzo della cooperativa «Ulisse» di Porto Empedocle (AG).

La donna è stata prima portata a riva e poi fatta trasferire al pronto soccorso dell’ospedale «San Giovanni di Dio» di Agrigento. Attaccata in simultanea da più, grosse, meduse, la venticinquenne toscana ha rischiato uno choc anafilattico.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa