home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Ex ministro del governo egiziano arrestato per una frode a Comiso

Su Muhammad Mahsub pende un provvedimento delle autorità egiziane che lo accusano di frode nei confronti di un’azienda

Ex ministro del governo egiziano arrestato per una frode a Comiso

Muhammad Mahsub

Muhammad Mahsub, un ex ministro del governo del deposto presidente egiziano Mohammad Morsi (ora in carcere in Egitto), è stato fermato dalla Polizia a Comiso, in Sicilia, dove si trovava in un bed and breakfast. Il fermo è avvenuto quando, in seguito alla registrazione, è scattato un 'alert': nei confronti dell’uomo, che ha la cittadinanza italiana in quanto spostato con una connazionale, pende infatti un provvedimento delle autorità egiziane che lo accusano di frode nei confronti di un’azienda.
«La polizia italiana mi trattiene da tre ore vicino a Catania su richiesta delle autorità egiziane che chiedono di consegnarmi a loro senza rivelare le accuse contro di me» ha scritto lo stesso Mahsub su twitter.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa