home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Porto Empedocle, profanata la tomba del padre della sindaca

Ignoti hanno danneggiato la foto. Il gruppo M5S all'Ars: «Non è la prima volta»

Porto Empedocle, profanata la  tomba del padre della sindaca

Ida Carmina, sindaco di Porto Empedocle

Profanata la tomba del padre del sindaco di Porto Empedocle Ida Carmina. Qualcuno ha infatti danneggiato la tomba del padre del primo cittadino. Il gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle all’Assemblea Regionale Siciliana esprime solidarietà e massima vicinanza al primo cittadino. "Purtroppo non è la prima volta - spiegano i deputati - che ignoti delinquenti si scagliano contro la nostra Ida, perpetrando atti vili e insopportabili che provano a minarne la serenità. Alla nostra Ida e a tutti i cittadini onesti di Porto Empedocle, giunga la nostra vicinanza e l’invito ad andare tranquillamente avanti nell’azione di risanamento e moralizzazione della cosa pubblica. Il nostro auspicio - concludono i deputati - è che gli organi inquirenti possano far luce e agire con fermezza sui responsabili di tali gesti".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa