home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

In Sicilia la "nave dell'hashish": ne trasportava più di 20 tonnellate

La "Remus", battente bandiera panamense, abbordata dalla Gfd in acque internazionali e poi scortata nel porto di Palermo. Arrestati gli undici componenti dell'equipaggio, tutti del Montenegro

Ora a Palermo a nave dell'hashish:  ne trasportava più di 20 tonnellate

PALERMO - Finanzieri del nucleo di polizia economico finanziaria di Palermo, con il supporto operativo del gruppo aeronavale di Messina e la collaborazione del servizio centrale investigazione criminalità organizzata hanno sequestrato oltre 20 tonnellate di hashish, 400 mila litri di gasolio e la nave che li trasportava, la "Remus", battente bandiera panamense. La Gdf ha arrestato i componenti dell’equipaggio: 11 persone del Montenegro. L’operazione si è svolta col coordinamento e la direzione della Dda di Palermo. La nave, abbordata in acque internazionali, è stata scortata nel porto di Palermo per l’ispezione.

Dal ministro dell'Interno, Matteo Salvini, sono arrivati «complimenti alle donne e agli uomini della Guardia di Finanza che hanno sequestrato 20 tonnellate di droga, bloccando una nave e arrestando 11 membri dell’equipaggio, tutti stranieri del Montenegro. Per spacciatori, mafiosi e scafisti la pacchia è finita». 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa