home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Natante in avaria nel mare di Catania, soccorso e rimorchiato

La richiesta è giunta alla sala operativa della Guardia costiera. Mezzi della Capitaneria e dei Vigili del fuoco hanno setacciato la zona della foce del Simeto

Natante in avaria nel mare di Catania, partita la macchina dei soccorsi

La barchetta in difficoltà

In seguito ad una richiesta di soccorso lanciata da una imbarcazione in avaria dalle 17 di oggi pomeriggio è scattata una operazione di soccorso in mare che sta coinvolgendo diverse unità navali dei Vigili del fuoco e della Guardia costiera che stanno setacciando la zona antistante la foce del Simeto.

All’operazione, in pieno svolgimento, partecipano anche un mezzo navale della partenza porto di Catania e il nucleo sommozzatori del 115. Come detto si sta cercando in mare una imbarcazione in avaria che avrebbe lanciato, forse lanciando un razzo, una richiesta di soccorso. Le ricerche del natante sono ancora in corso. Secondo quanto si è appreso dalle spiagge del Villaggio Delfino (Vaccarizzo), bagnanti hanno visto un razzo di segnalazione lanciato da un natante.

Alla fine la barca in difficoltà è stata individuata: si trattava di piccolo natante con a bordo due pescatori (il motore si è guastato) che adesso verrà trainato da una seconda barca con a bordo alcuni parenti dei pescatori sino al porto di Catania

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa