home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Piedimonte, sfiorato da un treno finisce in dirupo: salvato 73enne

L'anziano, con problemi di sordità, non ha avvertito l'arrivo di un convoglio della Ferrovia Circumetnea: scivolato in una scarpata profonda circa 5 metri, è stato raggiunto da personale del 118, imbragato, ed infine trasferito dall'elisoccorso in ospedale

Piedimonte, sfiorato da un treno finisce in dirupo: salvato 73enne

PIEDIMONTE ETNEO - Un anziano di 73 anni mentre percorreva a piedi una stradina di campagna che costeggia la linea ferrata, in prossimità del passaggio a livello di via San Gerardo a Piedimonte Etneo, è stato investito di striscio da un treno della Ferrovia Circumetnea in transito. L’uomo in seguito all'impatto ha perso l’equilibrio ed è scivolato rovinosamente in fondo ad un dirupo ad una profondità di circa 5 metri. È accaduto attorno alle 15 di oggi pomeriggio.

Immediati sono scattati i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Linguaglossa unitamente a personale sanitario del 118. L’anziano è stato raggiunto in fondo alla scarpata e, una volta imbragato, hanno tratto in salvo. I sanitari resisi conto della gravità delle ferite riportate dall'uomo, che non avrebbe sentito il treno sopraggiungere (l'anziano ha problemi di sordità) hanno richiesto l’intervento dell’elisoccorso che, nel volgere di pochi minuti, è atterrato nelle vicinanze del luogo dell’incidente. Il 73enne avrebbe riportato un politrauma e fratture agli arti inferiori. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa