home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Palermo, "luci rosse" in condominio La polizia sequestra appartamento

In uno stabile in zona Politeama una donna si prostituiva: esposto di suoi vicini di casa, ed indagini che hanno accertato che il proprietario dell’immobile era a conoscenza di tutto, tanto che percepiva un affitto maggiorato rispetto ai prezzi di mercato

Palermo, "luci rosse" in condominio La polizia sequestra appartamento

PALERMO - La Polizia di Stato, ha sequestrato un appartamento in zona Politeama, a Palermo, dove una donna si prostituiva. Il provvedimento è del gip, su richiesta della Procura.

Le indagini della Squadra Mobile sono partite da un esposto del condominio ed è stato accertato che il proprietario dell’immobile, un palermitano di 40 anni denunciato per favoreggiamento della prostituzione, era a conoscenza di tutto, tanto che la donna pagava un affitto maggiorato rispetto ai prezzi di mercato. L’attività andava avanti da due anni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa