home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Salvini: «Voglio urlare forte a tutti che in Sicilia la gente è perbene»

Il ministro degli Interni: «I siciliani e i calabresi non hanno niente a che fare con quegli schifosi che vivono di minacce, di truffe e di furti»

Salvini: «Voglio urlare forte a tutti che in Sicilia la gente è perbene»

Matteo Salvini

ROMA - Lo scorso martedì «sono stato a Catania a visitare una azienda tolta a dei mafiosi, che è tornata a produrre e a dare lavoro a 27 persone. Poi (l'indomani, ndr) sono andato in provincia di Reggio Calabria a visitare un’altra azienda confiscata alla 'ndrangheta e successivamente sono stato nel Comune di San Luca, dove la gente ha perfino paura a presentarsi alle elezioni amministrative perché sembra che quella sia terra destinata a vivere ed a morire di 'ndrangheta mentre io voglio urlare forte a tutta Italia e a tutto il mondo che Sicilia e Calabria sono popolate da persone per bene che non hanno niente a che fare con quegli schifosi che vivono di minacce, di truffe e di furti». Così il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • Gilibertimarco

    17 Agosto 2018 - 01:01

    Altro commento imbarazzante di Salvini. Si legga un po' di storia, un po' di letteratura e non avrà bisogno di cadere in frasette fatte per sfatare i più beceri luoghi comuni. O forse questi li ha così bene interiorizzati da aver bisogno di esorcizzarli in qualche maniera? "La Sicilia è piena di brava gente", ma che novità! La Sicilia è sempre stata e sempre lo sarà una fucina di genialità e va presa come modello culturale nelle sue migliori manifestazioni. Sapevatelo! Ma c'era realmente bisogno di ribadirlo? Ok, lo confesso, da buon siciliano sono anche permaloso, ma non vogliatemene. Io in realtà penso che la gente di qui sia uguale a quella di tutto il mondo: abbiamo gli stronzi e ci sono delle bravissime persone. Ma da adesso, grazie a Salvini, è aumentato il livello della mia autostima e mi sento italiano anche io dal profondo di questo sud, appendice del continente nero. Viva il populismo

    Rispondi

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa