home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Acate, si ribalta l'auto che stava guidando: così ha perso la vita 24enne studentessa

Greta Celeste è morta lungo la strada che collega il centro del Ragusano alla frazione rivierasca dei Macconi, zona Canalotti. La giovane apparteneva a una famiglia molto conosciuta in paese: il padre gestisce un box al mercato ortofrutticolo di Vittoria.

Acate, si ribalta l'auto che stava guidando: così ha perso la vita 24enne studentessa

ACATE - Greta Celeste, 24 anni, è morta ieri sera lungo la via di collegamento che unisce Acate (Ragusa) alla frazione rivierasca dei Macconi, zona Canalotti, nei pressi dell’agriturismo “Al Carrubo”, in seguito a un incidente stradale. L’auto che guidava, una Fiat Punto, si sarebbe ribaltata più volte dopo avere perso il controllo per cause in via di accertamento da parte della polizia provinciale.

Greta Celeste, studentessa, non ce l’ha fatta. E’ arrivata cadavere all'ospedale Guzzardi di Vittoria. Greta apparteneva a una famiglia molto conosciuta in paese. Il padre gestisce un box al mercato ortofrutticolo di Vittoria. A sera ormai inoltrata l’arrivo del medico legale in obitorio per accertare le cause del decesso.

Il sindaco di Acate, Giovanni Di Natale, che si trovava già al Guzzardi, dove lavora, ha espresso il più profondo cordoglio dell’intera comunità locale per la tragica scomparsa. Numerosi gli incidenti mortali verificatisi in provincia di Ragusa nel corso di questa estate. L’ultimo appena sabato scorso quando, a perdere la vita, in seguito allo scontro tra un’auto e una moto, era stato un centauro romeno di 42 anni.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • posta

    22 Agosto 2018 - 08:08

    La morte di un ragazzo è una vera tragedia: ragazzi, per carità, usate sempre casco, cinture e prudenza!

    Rispondi

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa