Notizie locali
Pubblicità
Processo Cara di Mineo, udienza slitta per rischio assembramento

Cronaca

Di Maio: «Il Cara di Mineo è un lager, prima chiude meglio è»

Di Redazione

ROMA - «In questi giorni non è mancata la compattezza del Governo. Devo ringraziare il ministro degli esteri Moavero e il premier Conte perchè abbiamo fatto un gioco di squadra che sarà molto importante anche sugli altri tavoli e sulle altre emergenze che abbiamo in Italia. Siamo stati compatti sulla linea da tenere sui migranti, il Governo è stato ed è compatto sulle decisioni prese, anche perchè bisognava trattare con altri Paesi, e ci prendiamo tutta la responsabilità degli atti che abbiamo preso». Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio in una diretta Facebook.

Pubblicità

«Abbiamo tutelato la salute delle persone a bordo della Diciotti e fatto scendere i minori - ha aggiunto Di Maio -. Quelle persone erano destinate al Cara di Mineo, che prima chiude e meglio è, che è un vero e proprio lager. Oggi invece saranno accolte in strutture o della Cei, o del sistema di accoglienza albanese o di quello irlandese, che è molto meglio di quello che ci ha lasciato la sinistra italiana, e che è pieno di corruzione. Ci vorranno anni per metterlo a posto».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA