home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Moavero: «La Sicilia simbolo di pace ospiterà la "Conferenza sulla Libia"»

Annuncio del ministro degli Esteri: «L'incontro si terrà nella prima metà di novembre e sarà organizzato  con il "formato di Roma": non solo i vari attori dello scenario libico, ma anche i Paesi europei, i paesi vicini, l'Ue, l'Ua, la Lega araba e l'Onu»

Moavero: «La Sicilia simbolo di pace ospiterà la "Conferenza sulla Libia"»

L’Italia vuole organizzare in Sicilia «simbolicamente» la Conferenza sulla Libia per la prima metà di novembre «in una terra che vuole simboleggiare la mano tesa al di là del Mediterraneo». Lo ha detto il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi riferendo sulla Libia alle Commissioni Esteri di Camera e Senato. Come sede della Conferenza fino ad ora si era parlato di due ipotesi, la Sicilia, appunto, ma anche Roma.

La Conferenza sarà organizzata con il "formato di Roma", non solo i vari attori dello scenario libico, ma anche i Paesi europei, i paesi vicini, l'Ue, l'Ua, la Lega araba, l’Onu. «La data di novembre si situa a monte di quel mese di dicembre identificato come mese delle elezioni», ha aggiunto Moavero ribadendo che la posizione italiana è che le elezioni si devono tenere nei tempi e modalità decise dai libici.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa