home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, fermo al distributore con un chilo di marijuana

Arrestato dalla Guardia di finanza un avolese di 34 anni: nel cofano aveva due sacchetti di cellophane. La droga sul mercato avrebbe fruttato 5 mila euro

Catania, fermo al distributore con un chilo di marijuana

I Finanzieri del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato Gianluca Vaccarisi, 34 anni di Bologna ma residente ad Avola nel Siracusano perché trovato a bordo di un’autovettura, non di sua proprietà, con un chilogrammo di marijuana.
Le Fiamme Gialle hanno sottoposto a controllo l’autovettura di Vaccarisi mentre si trovava in sosta all’interno di un distributore di
carburante situato sull’asse dei servizi di Catania. L’uomo ha subito mostrato segni di nervosismo e così i militari hanno deciso di approfondire il controllo. Nel cofano posteriore c’erano due
buste di cellophane trasparenti all’interno delle quali vi era la sostanza stupefacente.
La marijuana sequestrata, destinata probabilmente al mercato siracusano, avrebbe fruttato, nella vendita al dettaglio, oltre 5.000 euro. Vaccarisi è stato rinchiuso, su disposizione della magistratura, agli arresti domiciliari fino al processo per direttissima al termine del quale è stata poi disposta la custodia
nel carcere di Piazza Lanza.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa