home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Mascali, al postmat ruba soldi di un anziano: le telecamere lo incastrano

In manette un pregiudicato di 42 anni: dopo avere sfilato il portafogli ad un ottantenne ha prelevato 600 euro

Mascali, al postmat ruba soldi di un anziano: le telecamere lo incastrano

Una rapida ed efficace attività investigativa condotta dai carabinieri della Stazione di Mascali ha portato all’arresto di un pregiudicato mascalese, Massimo Finocchiaro di 42 anni.

L’uomo ha rubato il portafogli di un 80enne mentre si trovava in un bar del piccolo centro jonico che si sarebbe accorto del furto solo dopo avere ricevuto sul proprio cellulare un messaggio che lo informava di un prelievo mediante postamat dell’importo di 600 euro.

La vittima, compreso quanto era accaduto, ha immediatamente informato i carabinieri che dopo avere raccolto la sua testimonianza hanno avuto contezza che il prelievo era stato effettuato nel locale ufficio postale di via Sicula Orientale.

A quel punto i militari dell’Arma hanno visionato con attenzione le immagini di video sorveglianza dell'ufficio postale. Le telecamere hanno immortalato l'uomo, pochi minuti dopo il furto del portafogli, mentre prelevava il denaro usando il postamat dell'anziano.

Identificato il ladruncolo i carabinieri hanno subito eseguito la perquisizione nell'abitazione del 32 enne sequestrando gli abiti indossati dall’uomo al momento del prelievo fraudolento. Il giudice, concordando con la tesi investigativa dei carabinieri della stazione di Mascali, ha disposto la misura cautelare. Il 42 enne, Massimo Finocchiaro, un pregiudicato di Mascali, è stato condotto agli arresti domiciliari con l'accusa di indebito utilizzo di carte di pagamento.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa