home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Pachino, il Nas chiude agenzia di pompe funebri

I carabinieri hanno riscontrato irregolarità amministrative (mula da 40 mila euro) e carenze igienico sanitarie

Pachino, il Nas chiude agenzia di pompe funebri

I carabinieri della Stazione di Pachino e del NAS di Ragusa hanno continuato i controlli, intrapresi da qualche settimana, nei confronti di alcune case funerarie presenti sul territorio del Comune di Pachino al fine di verificare il rispetto delle norme di settore e la regolarità delle previste autorizzazioni amministrative.

In un’attività di onoranze funebri, con annessa “camera di commiato”, è stato accertato che l’attività era stata attivata in assenza di notifica all’Autorità Comunale, così come previsto dal Regolamento di Polizia Mortuaria di quel Comune, ed era anche interessata da carenze igienico-sanitarie e strutturali. A seguito della comunicazione dei Carabinieri, il sindaco di Pachino ha disposto la chiusura dell’attività, il cui valore complessivo dell’infrastruttura ammonta a circa 40 mila euro. Le attività di controllo svolte dall’Arma dei Carabinieri continueranno con assiduità unitamente al personale dei reparti speciali al fine di garantire il rispetto delle norme vigenti nel settore agroalimentare a tutela della salute dei consumatori e dei lavoratori.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa