home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Gela, l'ex sindaco Messinese ricorre al Tar contro la sfiducia

Secondo l'ex esponente grillino la procedura che ha portato all'approvazione della mozione è stata illegittima

Gela, l'ex sindaco Messinese ricorre al Tar contro la sfiducia

Domenico Messinese

Gela. L’ex sindaco di Gela, Domenico Messinese, sfiduciato nei giorni scorsi, si gioca l’ultima carta per ritornare in municipio. L'ex primo cittadino ha presentato un ricorso al Tar di Palermo, contestando la legittimità della mozione di sfiducia che lo scorso 7 settembre l’ha messo alla porta, con due anni di anticipo rispetto alla scadenza del mandato. Nel ricorso sono contestate non solo le motivazioni addotte nella mozione - votata favorevolmente da 26 consiglieri su 28 presenti - ma anche la procedura che ha portato al voto finale. Al Comune di Gela da due giorni si è insediato il commissario straordinario Rosario Arena, nominato dal presidente della Regione Nello Musumeci.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa