home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Modica e il corso come Abbey Road in uno scatto da leggenda Beatles...

Un attore, due avvocati e un giornalista, tutti fan del quartetto di Liverpool, in fila per replicare un attraversamento pedonale celeberrimo: e grazie anche alla "chicca" di un maggiolino bianco del 1969 parcheggiato ad arte, ecco che corso Umberto diventa Umberto Road

Modica e il corso come Abbey Road in uno scatto da leggenda Beatles...

MODICA - Il famoso fotografo Ian McMillan scelse un caldissimo mezzogiorno dell'8 agosto del 1969 per immortalare lo scatto che lo avrebbe consegnato alla storia della fotografia. Abbey Road, via a nord-ovest di Londra. Sede degli Abbey Studios dove, tra gli altri, nacque la leggenda dei Beatles. Uno scatto che diventò la copertina dell'omonimo album e che contribuì in maniera determinante ad alimentare le leggende sulla presunta morte di Paul McCartney.

Quattro fan modicani dei "fab four" hanno replicato quel famoso attraversamento pedonale trasportandolo idealmente in corso Umberto, cuore del centro storico di Modica. E così nasce "Umberto Road" interpretazione nostrana di Abbey Road con l'attore Alessandro Romano ad interpretare John Lennon, l'avvocato Giorgio Sterlino nei panni che furono del batterista Ringo Starr, l’avvocato Carmelo Ventura a piedi scalzi come il suo idolo Paul McCartney e il giornalista Giuseppe Ragona a chiudere la fila come George Harrison 50 anni fa. Una chicca il maggiolino bianco del 1969 con la targa personalizzata LMW 281F che indicherebbe "Linda McCartney Widow" (Linda McCartney vedova) oppure "Linda McCartney Weeps" (Linda McCartney piange).

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa