home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Prima il catering e poi le botte: denunciato ristoratore

Un giovane catanese aggredito dall'imprenditore al termine di una festa nel Siracusa perché ha ritardato a spostare un'auto

Prima il catering e poi le botte: denunciato ristoratore

A fine serata un invitato ad una festa non sposta l’auto e l’imprenditore che ha curato il catering durante la cerimonia lo manda all’ospedale. La vittima è un giovane catanese che, intervenuto al ricevimento di un amico, in un locale del Siracusano, è stato costretto a ricorrere al pronto soccorso per un trauma al volto. Il responsabile dell’aggressione è stato denunciato dai poliziotti del Commissariato Borgo Ognina dopo che la vittima ha sporto querela. Il “picchiatore” è il titolare dell’azienda che ha curato il catering della festa e, a motivo del suo gesto, il ritardato spostamento della vettura – di proprietà della giovane vittima – per far posto al furgone che avrebbe dovuto ritirare l’attrezzatura a fine serata. Il ristoratore, che ha riservato per ultimo il suo “piatto forte”, si è dileguato subito dopo lo scontro. Ma è stato subito individuato e rintracciato.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa