home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Ponti e viadotti, Musumeci all'Anas: «Ma riuscite a monitorarli presto?»

Duro intervento del governatore, che sollecita all’Ente nazionale per le strade una relazione sulle attività di verifica effettuate e sulle iniziative già intraprese in merito: «Se non siete in condizioni di farlo, ditelo: troveremo un’altra soluzione»

Ponti e viadotti, Musumedi all'Anas: «Ma riuscite a monitorarli presto?»

Nello Musumeci

Dura presa di posizione del presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, nei confronti dell’Anas per i tempi lenti nel monitoraggio di autostrade, ponti e viadotti dell’Isola. Facendo seguito alla riunione tenutasi lo scorso 24 agosto a Palazzo d’Orleans e relativa all'urgente ricognizione dello stato di conservazione e manutenzione delle infrastrutture viarie siciliane, il governatore ha sollecitato, ai vertici dell’Ente nazionale per le strade, una relazione sulle attività di verifica effettuate e sulle iniziative già intraprese in merito. Musumeci ha chiesto anche la copia della certificazione attestante il collaudo statico delle autostrade. «Se l’Anas non è nelle condizioni di assicurare il monitoraggio in tempi brevi - afferma il governatore - ce lo dica con chiarezza. Troveremo un’altra soluzione».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa