home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Adesca sul web per farla prostituire una 18enne che vive nel Ragusano

Arrestato un romeno che utilizzando la Rete avrebbe blandito una sua connazionale da tempo residente a Santa Croce Camerina, portandola in Spagna per indurla ad offrire prestazioni sessuali

Adesca sul web per farla prostituire una 18enne che vive nel Ragusano

RAGUSA - Avrebbe adescato sul web una propria connazionale di 18 anni, che da anni vive a Santa Croce Camerina, portandola in Spagna per indurla alla prostituzione. E' l’accusa contesta a un romeno che è stato arrestato da carabinieri della compagnia di Ragusa che hanno ritrovato la ragazza. Particolari sull'operazione saranno resi noti in giornata durante una conferenza stampa.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa