home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Gela, la sfiducia è legittima, il Tar dice no a Messinese

Il Tribunale amministrativo regionale ha respinto la richiesta di sospensione degli effetti della mozione votata dal Consiglio comunale. Resta il commissario

Gela, la sfiducia è legittima, il Tar dice no a Messinese

Domenico Messinese

Il Comune di Gela resta commissariato. I giudici della prima sezione del Tar di Palermo, presieduta da Calogero Ferlisi, hanno respinto la richiesta di sospensiva presentata dall’ex sindaco Domenico Messinese contro la mozione di sfiducia votata dai consiglieri comunali. Durante la seduta si era sentito male e dall’ospedale aveva presentato le dimissioni con una pec. Il consiglio comunale dopo qualche ora l’aveva comunque sfiduciato: 26 i voti a favore della mozione su 28 consiglieri presenti, due gli astenuti. Mozione legittimata anche dai giudici del Tar. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa