home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

A fuoco il portone di casa dell'impiegato delle Poste scappato con i soldi dei risparmiatori

Le fiamme a Favara. Indagano i carabinieri. L'uomo è irreperibile dopo un ammanco di 450 mila euro

A fuoco il portone di casa dell'impiegato delle Poste scappato con i soldi dei risparmiatori

Stanotte hanno cosparso il portone, in via Belluno a Favara di liquido infiammabile e poi hanno appiccato il fuoco. Nessun dubbio, per i carabinieri, sul fatto che l’intimidazione abbia avuto come bersaglio un ex impiegato delle Poste di Favara che lo scorso febbraio determinò, nell’ufficio dove lavorava, un ammanco di 450 mila euro prima di sparire nel nulla. I carabinieri hanno avviato indagini. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa