home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Marsala, uomo ridotto in fin di vita a colpi di pistola

La vittima del tentato omicidio ha 48 anni: ad accompagnarlo al pronto soccorso è stato un amico. Ora è ricoverato a Villa Sofia di Palermo in coma farmacologico

Gela, controlli della Polizia: sequestrati 900 grammi di hashish

Un uomo di 48 anni, Antonino Giuseppe Mistretta, incensurato, è stato gravemente ferito stanotte a Marsala con un colpo di pistola. Attualmente, si trova in coma farmacologico all’ospedale Villa Sofia di Palermo.

Mistretta è stato prima accompagnato da un amico al pronto soccorso dell’ospedale Paolo Borsellino di Marsala. Pare che al tentato omicidio abbiano assistito dei testimoni. Le indagini sono condotte dal commissariato di polizia di Marsala e dalla squadra mobile di Trapani. Gli investigatori avrebbero già trovato l’arma con cui Mistretta è stato ferito.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa