home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Abusivismo, Orlando su ddl Regione «Si "gioca" a colpevolizza i sindaci»

Il sindaco di Palermo e presidente dell'Anci Sicilia critica il disegno di legge presentato da Musumeci: «Se per gli interventi si destina appena un milione di euro- vuol dire che non si è compresa la gravità della situazione»

Abusivismo, Orlando su ddl Regione «Si "gioca" a colpevolizza i sindaci»

PALERMO - «Ma davvero qualcuno pensa ancora di "giocare" a colpevolizzare i sindaci? Davvero qualcuno pensa di potere scaricare tutte le colpe sui sindaci?». Leoluca Orlando, sindaco di Palermo e presidente dell'Anci Sicilia, ha risposto così alle domande dei giornalisti che gli hanno chiesto di commentare il disegno di legge sull'abusivismo recentemente annunciato dal presidente della Regione Nello Musumeci.

Orlando è intervenuto a margine di una riunione dell'Anci, convocata nella Sala Rossa di Palazzo dei Normanni a Palermo, per discutere delle proposte di modifica al ddl insieme con molti sindaci siciliani. Alla riunione, che è stata aperta dai saluti del presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè, sono intervenuti anche esponenti di diversi gruppi parlamentari. «Se si presenta un disegno di legge sull'abusivismo che destina appena un milione di euro per intervenire in Sicilia - ha aggiunto Orlando - vuol dire che non si è compresa la gravità della situazione». Orlando ha poi rilanciato la proposta di affidare ad un "soggetto terzo" il compito di portare avanti gli interventi di demolizione, confisca o cambio d’uso degli immobili abusivi. «Non penso ad una soluzione di questo tipo per le grandi città - ha detto Orlando - ma nei piccoli centri deve essere così. Il sindaco deve fare la propria parte, deve avviare controlli, verifiche e l’istruttoria, ma poi deve essere un ente terzo, magari il Genio Civile o la Prefettura, ad intervenire perché nella fase più delicata i sindaci non possono essere lasciati soli».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa