home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Prefetto di Enna deceduta, Musumeci oggi ai funerali e da Salvini un messaggio di cordoglio ai familiari

Il governatore a Messina nella chiesa di San Domenico Savio per l'ultimo saluto al funzionario che era originario di Patti. Lutto cittadino nel capoluogo ennese

Prefetto di Enna deceduta, Musumeci oggi ai funerali e da Salvini un messaggio di cordoglio ai familiari

MESSINA - Il presidente della Regione, Nello Musumeci, ha partecipato nel pomeriggio a Messina al funerale del prefetto di Enna, Maria Antonietta Cerniglia, originaria di Patti (Messina) e deceduta domenica scorsa a 60 anni in ospedale dove era ricoverata da qualche tempo. Il governatore, nella chiesa di San Domenico Savio, ha abbracciato la mamma e il fratello esprimendo il cordoglio del governo regionale. «Pur nel breve tempo trascorso dal suo insediamento (Maria Antonietta Cerniglia si era insediato a fine luglio ad Enna, ndr) - ha affermato Musumeci - ho potuto apprezzare nel prefetto Cerniglia il garbo, la professionalità e la carica di umanità che riusciva a esprimere e trasmettere».

Per oggi, in occasione appunto del funerali di Cerniglia, il sindaco di Enna, Maurizio Di Pietro, aveva proclamato il lutto cittadino  con un'ordinanza che esprimeva il «profondo senso di tristezza e di sentita partecipazione che ha pervaso la comunità cittadina». 

«Profondo cordoglio e commossa partecipazione al dolore» sono stati espressi dal ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ai familiari di Maria Antonietta Cerniglia, prematuramente scomparsa. Il ministro, informa il Viminale, ne ha ricordato «la brillante carriera e la passione, dedizione e grande professionalità messe al servizio del Paese».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa