home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Il condominio di Barriera come il far west: residenti tutti denunciati

I residenti sono tutti indagati a piede libero dopo una segnalazione della Polizia per le minacce e i danneggiamenti reciproci

Il condominio di Barriera come il far west: tutti denunciato

Un intero condominio o quasi indagato per le minacce che reciprocamente i residenti si facevano fino a rendere invivibile una palazzina del quartiere di Barriera. L’intervento è dei poliziotti del commissario Borgo Ognina dopo che ultimamente sono state presentate sei querele e 2 esposti.

In particolare, una donna e sua figlia hanno denunciato per atti persecutori, un uomo di 43 anni, un loro vicino di casa, che con il suo atteggiamento ha procurato in loro ansia. La figlia ha anche dichiarato che l’uomo, oltre alle svariate minacce, l’avrebbe anche seguita e telefonato sul luogo di lavoro; negli ultimi giorni, le avrebbe lanciato contro un oggetto metallico, fortunatamente senza colpirla, continuando nel suo atteggiamento molesto. Molti fatti sono stati confermati dalle dichiarazioni testimoniali assunte a seguito di attività investigativa. L’uomo è stato denunciato anche da un’altra condomina per il reato di danneggiamento e violazione di domicilio. Le vittime dei descritti atti persecutori, però, sono state denunciate a loro volta da un’altra condomina per il reato di danneggiamento e per minacce aggravate. Anche i questo caso, i fatti hanno trovato riscontro nelle prove acquisite dalla Polizia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa