home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Testa di agnello mozzata sull'auto, la macabra minaccia al sindacalista

L'intimidazione a Costantino Guzzo dell’Usb Sicilia, settore Formazione Professionale. Domani sit in davanti la Prefettura di Palermo

Testa di agnello mozzata sull'auto, la macabra minaccia al sindacalista

Palermo. «Tutti insieme per Costantino Guzzo», il sindacalista dell’Usb Sicilia, settore Formazione Professionale, nella cui auto, ieri è stata trovata una testa mozzata di agnello. I sindacalisti dell’Unione Sindacale di Base hanno chiamato all’appello gli operatori della formazione professionale, che si incontreranno domani, alle 9,30, davanti la prefettura di Palermo per un sit-in di solidarietà a Guzzo e per sensibilizzare le istituzioni alla vicenda che vede il licenziamento di migliaia di lavoratori, fuoriusciti dal comparto Formazione.

«Il grave fatto intimidatorio che è successo ieri a Costantino, non può e non deve passare assolutamente inosservato - scrive in una nota Sandro Cardinale della Usb Sicilia - al vile gesto dobbiamo rispondere con una mobilitazione massiccia che faccia capire ai vigliacchi autori dell’intimidazione che Costantino non è solo, che Costantino è la vostra voce». 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa