home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Acireale, botte ad una anziana per rapinarle la collana: arrestate due sorelle

I carabinieri hanno arrestato Agata e Valentina Giuffrida. La vitima le ha riconosciute

Acireale, botte ad una anziana per rapinarle la collana: arrestate due sorelle

Agata e Valentina Giuffrida

Due donne, Agata e Valentina Giuffrida, sorelle di 44 e 32 anni, sono state arrestate dai carabinieri di Acireale su delega della Procura di Catania e su ordine del gip del Tribunale etneo, per rapina aggravata in concorso. Le due, secondo l’accusa, la mattina dello scorso 24 novembre, approfittando del fatto che un’anziana si trovasse nel pianerottolo di casa e che la porta d’ingresso era aperta, si sono introdotte all’interno di quell’abitazione di via Giuliani ad Acireale al fine di rapinarla. Una delle due ha strattonato la vittima prendendola a schiaffi e bloccandole le braccia, mentre l’altra le ha strappato la collana e gli orecchini in oro indossati per poi dileguarsi.

Sul posto sono giunti subito i carabinieri, allertati dalla stessa anziana, che hanno avviato le indagini. E gli approfondimenti investigativi hanno fatto sì che i carabinieri abbiano fatto ikl collegamento con un’altra rapina avvenuta con le stesse modalità a Picanello nel settembre scorso ai danni di un negozio di ottica dove fu rubata merce per oltre 2.000 euro. In quel caso la videosorveglianza aveva consentito di identificare le due ladre che ora sono state riconosciute dall’anziana. Il gip ha così accolto la proposta della Procura ordinando la custodia in carcere per le sorelle Giuffruida.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP