home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Muore il giorno dopo il parto,
assessorato manda ispettori

Disposta l’acquisizione degli atti sul decesso di una trentaduenne deceduta nell'ospedale Villa Sofia-Cervello di Palermo dopo aver partorito nell'ospedale Giglio di Cefalù

Muore il giorno dopo il parto, assessorato manda ispettori

PALERMO - L’assessore regionale alla Sanità, Ruggero Razza, ha disposto l’acquisizione, tramite il servizio ispettivo dell’assessorato, degli atti sul decesso di una trentaduenne morta ieri nell'ospedale Villa Sofia-Cervello di Palermo, proveniente dall'ospedale Giglio di Cefalù dove aveva partorito il giorno prima. Era alla sua seconda gravidanza. I familiari hanno dato il consenso alla donazione dei suoi organi. Il prelievo è stato già eseguito.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP