home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Clochard trovato morto sotto i portici a Palermo: ha una ferita alla testa

Indagini in corso per stabilire se l'uomo sia caduto o se sia stato colpito

Clochard trovato morto sotto i portici a Palermo: ha una ferita alla testa

PALERMO - È mistero a Palermo sul decesso di un clochard, Aid Abdellah 58 anni, trovato morto sotto i portici di piazzale Ungheria a Palermo. Ad accertarne il decesso sono stati medici del 118. L’uomo presenta una ferita alla testa, ma non è stato possibile stabilire se sia dovuta a una caduta o se sia stato colpito. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per i rilievi e le indagini del caso.

L'uomo era un pittore francese senza fissa dimora che dormiva a piazzale Ungheria. Tutti lo conoscevano con il nome di Aldo compresi i volontari dell’associazione Angeli della Notte. L'uomo come detto ha una profonda ferita alla fronte. Sarà il medico legale a stabilire le cause del decesso e l’ora. Le indagini sono condotte dai carabinieri.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP