home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Cesare Battisti catturato in Bolivia, Bolsonaro
a Salvini: «Il piccolo "regalo" sta arrivando...»

L'ex terrorista dei Proletari armati bloccato mentre camminava in una strada di Santa Cruz de La Sierra. Forse già oggi o domani il suo trasferimento in Italia

Cesare Battisti catturato in Bolivia, Bolsonaroa Salvini: «Il piccolo "regalo" sta arrivando...»

L'ex terrorista dei Proletari armati per il comunismo Cesare Battisti è stato catturato in Bolivia da agenti boliviani in un'operazione alla quale hanno partecipato anche agenti italiani e brasiliani. Battisti camminava in una strada di Santa Cruz de La Sierra, popolosa città nell'entroterra boliviano. Non ha tentato la fuga e agli agenti ha risposto in portoghese; poi è stato portato incaserma.

Il deputato federale brasiliano Eduardo Bolsonaro, figlio del presidente Jair Bolsonaro, ha celebrato su Twitter l’arresto di Cesare Battisti scrivendo: «Matteo Salvini, il "piccolo regalo" sta arrivando». E ministro dell'Interno e vicepremier a sua volta ha commentato: «La pacchia è finita, in galera a vita». Fonti di governo italiane, infine, non escludono che Battisti possa arrivare nel nostro Paese già oggi o domani: si sta valutando se rientrerà in Italia direttamente dalla Bolivia o via Brasile. Intanto un aereo del governo italiano con uomini dell'Aise - l'intelligence dell’estero il cui contributo è stato fondamentale per arrivare all'arresto di Battisti - e investigatori della Polizia è già decollato per la Bolivia. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP