Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Paternò, proposta di matrimonio a quattro ruote con un cuore di vecchie Fiat 500: e l'amata ha detto sì

Di Simone Russo

PATERNO' - Concezione moderna o meno dell’amore, sposarsi e ricevere la fatidica proposta resta ancora uno dei momenti più importanti per una coppia. Il coronamento di un sentimento cresciuto con il tempo, pronto a concretizzarsi nella promessa di matrimonio, per una vita da condividere insieme per sempre. La tradizione vuole che sia l’uomo a chiedere alla donna di sposarlo. Lui lo può fare a mare, di fronte al tramonto, in varie occasioni.

Pubblicità

Luca Parisi, 38enne attore di teatro della compagnia “Sotto il Tocco”, padre di due splendidi bambini, Rebecca di 6 anni e Leonardo di 3 anni, ha voluto chiedere alla sua Desirèe di sposarlo in un modo del tutto originale. Luca, essendo un appassionato delle vecchie Fiat 500, ha pensato bene di farlo durante un raduno in cui partecipava con la sua auto, insieme alla sua famiglia. In piazza a Paternò ha fatto predisporre le Fiat 500 a forma di cuore ed al centro ha posizionato un grande manifesto con scritto “Sposami!”. Alla presenza dei figli, degli amici e dei curiosi, si è messo in ginocchio davanti a Desirèe, compagna di vita da dieci anni, e ha pronunciato la frase: «Tu mi hai fatto uno stupendo e bellissimo regalo, il dono della vita ai miei figli! Ora tocca a me fare un regalo a te ed ai miei figli. Sposami!».

Subito dopo le ha donato e messo al dito l’anello ed un lungo applauso ha coronato la sua richiesta. E non solo. La simpatica iniziativa si è conclusa con la data del matrimonio che sarà il prossimo 5 settembre.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA