Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Siracusa: risse e spaccio di droga, revocata licenza a un pub di Ortigia

Di Redazione

SIRACUSA - Revocata la licenza del pub «The Crow» già Atrium, dal questore di Siracusa. L’esercizio commerciale, che si trova in via Gargallo in Ortigia, era già stato oggetto di provvedimenti temporanei di chiusura. Il questore Gabriella Ioppolo ha disposto la revoca della licenza in base all’art. 100 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza. Il pub era stato destinatario di tre provvedimenti di sospensione dell’attività commerciale adottati nel 2015, nel 2017 e nel febbraio scorso. Nei vari interventi svolti dalle forze dell’ordine, già a partire dal 2014 ed in molti casi culminati con arresti in flagranza o denunce, è stata accertata la presenza di persone, anche evase dagli arresti domiciliari, in stato di manifesta ubriachezza che avrebbero arrecato molestia, disturbo alle persone e risse tra gli avventori. Accertato anche spaccio di sostanze stupefacenti.

Pubblicità

«L'adozione della più grave misura revocatoria si è resa improcrastinabile per evitare che la prosecuzione dell’apertura dell’esercizio possa causare il protrarsi di condizioni nocive per l’ordine e la sicurezza pubblica - ha commentato il questore Ioppolo -. Una risposta concreta che si è voluta fornire alla cittadinanza, a quella parte sana della società civile che in questo provvedimento, può scorgervi sia una valenza di ripristino dell’ordine sociale, sia una valenza di maggiore prossimità tra la Polizia e la comunità».  

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA