Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Salvini a Catania, lancio di oggetti contro l'auto del vicepremier

Di Redazione

CATANIA  Tensione all’uscita di Matteo Salvini da Palazzo degli Elefanti a Catania. L’auto del ministro degli Interni è stata accerchiata e raggiunta dai contestatori. A riportare la calma e ad allontanare i contestatori la Polizia. La stessa auto è stata raggiunta da alcuni oggetti lanciati dai contestatori, fra le quali alcune bottiglie di plastica vuote, uova e limoni.  Oltre un centinaio di persone hanno iniziato a gridare slogan contro il ministro dell’interno e poi hanno cantato "Bella ciao". Poco prima hanno gridato "Siano tutti antifascisti" e "Catania non si Lega". Immediato l’intervento dei poliziotti in tenuta antisommossa. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA